N i n o   F a r i n e t t i    fotografo wedding
03/02/2017, 12:47

ferrania, P30,bianconero, black&white



FERRANIA-P30...il-passato-che-ritorna!!


 la pellicola bianconero "italiana"



In studio ne ho ancora una...una scatola di lastre, e due 120...dopo 50anni..ritorna!!
FILM Ferrania ha annunciato il ritorno della pellicola bianco e nero P30 35mm. La rinascita dell’azienda è cominciata con un progetto kickstarter, per poi continuare con questa nuova avventura. E’ un mercato bizzarro, che proprio in questo momento sta rivedendo il ritorno all’analogico, ed è il periodo giusto per rischiare l’impresa.
Con una campagna kickstarter nel 2014, Ferrania ha deciso di ripartire alla carica. Un piccolo gruppo di entusiasti ed appassionati vuole riportare in vita una gloriosa azienda: denominata un tempo la Kodak italiana.Ferrania ha iniziato a produrre pellicole fotografiche e cinematografiche fin dal 1923. 
Nella sua sede ubicata appunto a  Ferrania, vicino a Cairo Montenotte (SV) 
La sua celebrità si è però espansa maggiormente proprio nel mondo del cinema. Dai gradi Fellini, De Sica, Antonioni, ed altri celebri illustri del panorama italiano di quel periodo.Le vicende sono poi cambiate, con l’acquisto dell’Americana 3M dal ’64 al ’99, per poi declinare fino alla chiusura neln2010.Come per magia, una nuova sfida è nata. FILM Ferrania, la nuova compagnia, riparte con l’idea di riportare in vita la produzione di pellicole storiche, e soddisfare la domanda del mercato. Il tutto in puro Made in Italy.
Alcuni ignari dicevano che la fotografia smartphone avrebbe ucciso la fotografia. I più accorti invece hanno compreso il cambiamento, ed anzi, hanno previsto che al contrario, l’avrebbe espansa ancora di più.Dai miliardi di fotografie caricati ogni giorno nei social media, ed infiltri analogici di vario tipo su migliaia di app, un nuovo fenomeno sta nascendo.Non solo l’aumento della stampa fotografica, ma anche un ritorno all’analogico. Il primo trend è arrivato dalle fotocamere istantanee, sempre più di moda. Ma da qui, arriva anche il ritorno delle pellicole, che probabilmente spingeranno il mercato ancora oltre.
FILM Ferrania riprende nel momento giusto. In un attimo dove il mondo non vuole definitivamente abbandonare l’analogico, anzi, lo vuole integrare di fianco alle nuove tecnologie.La nuova pellicola Ferrania P30 è in versione ALPHA 80 ISO Pancro.Un bianco e nero fantastico dagli ottimi contrasti che farà sicuramente piacere agli appassionati.Per mantenere in vita un’idea bisogna supportarla materialmente e sostenerla nel tempo.La pellicola Ferrania P30 ALPHA da 36 esposizioni sarà disponibile alla vendita a partire da metà/fine febbraio in preordine. Per maggiori informazioni puoi andare alnsito web ufficiale dell’azienda.
29/12/2016, 19:34

fotografia, 2016, fine anno



...fine-anno


 riflessioni su questo 2016



Discorso di fine anno!!...ahahahha...mà!??!, devo dire che il 2016 è stato professionalmente un buon anno, 
...per le fotografie che ho visto e fatto, per gli sguardi che ho rubato, per i momenti che ho fermato, per i sorrisi che ho condiviso, per le lacrime che ho visto scendere, per gli abbracci che ho ricevuto che gratificano quello che faccio e che amo fare...forse mi hanno montato al contrario, ho il cuore esposto alle intemperie che tanto gioisce, e altrettanto prende sberle...però come diceva mia nonna.."le tit mestè cu entra"
...grazie a tutte queste " donne in bianco" ed a colori, visto le tonalità degli abiti, che hanno affidato al sottoscritto la possibilità di "documentare la loro felicità"...
a chi ha voluto che fermassi la sua immagine per il gusto ritrovato di avere un bel Ritratto, a chi semplicemente davanti alla vetrina o per strada, ha espresso parole inaspettate...
per il "bel progetto fotografico" il Ritratto di un Viaggio, l’immagine visiva, non proprio ortodossa sul territorio che sto portando avanti...
per le aziende che hanno creduto nella mia esperienza
per quelle mani che hanno preso le mie... 
Che sia come Luce Improvvisa...l’anno che sta per arrivare nasca in questo modo, come una luce improvvisa che rischiara, che porta buone nuove allontanandoci da ogni angolo oscuro.....perché una LUCE IMPROVVISA è cosi, arriva senza avvisare, sorprende,spiazza, ma allo stesso tempo la riconosci...gli occhi faticano un po ad abituarsi, all’intesità di ciò che arriva inaspettato cosi famigliare...che il 2017 sia cosi, come una LUCE IMPROVVISA, quella Luce che porta ad ottenere fotografie poco prima insperate, che porta la primavera nel cuore ... 

 Buon Anno!!

Nino Farinetti
30/11/2016, 11:49

calendario pirelli, fotografia, bianco nero



“…osservami,-non-guardami-soltanto,-questa-sono-io”


 Peter Lindbergh e il Calendario Pirelli



«In un’epoca in cui le donne sono rappresentate dai media e ovunque come ambasciatrici di perfezione e bellezza, ho pensato fosse importante ricordare a tutti che c’è una bellezza diversa, più reale, autentica e non manipolata dalla pubblicità o da altro. Una bellezza che parla di individualità, del coraggio di essere se stessi e di sensibilità»
(Peter Lindbergh ) 
   
 ...una fotografia a colori esalta i vestiti, una fotografia in bianco e nero cattura l’anima...

non ricordo chi disse questa frase,comunque è l’essenza del progetto di Peter Lindbergh per il Calendario Pirelli 2017, ritratti che sanno di vero, che tirano fuori l’anima della persona ritratta, fotografie che vanno decisamente controtendenza, crude nella loro bellezza in bianco nero a mio dire commovente e coraggioso...personalmente amo questo modo di fotografare, privo di ogni estremo artificio, dico estremo perché oggi come oggi ogni cosa sta diventando estrema, una ricerca della perfezione artificiosa venduta per semplicemente naturale.
Gli Indiani d’America non volevano essere fotografati perché, ed in qualche modo l’avevano capito, secondo loro una fotografia "rubava" l’anima...
È vero una fotografia cattura l’anima,riproduce su di un foglio di carta fotosensibile, l’essenza di una persona, il suo vissuto, un riassunto di chi sei.
Le fotografie di Lindbergh fanno questo, comunicano, parlano, descrivono che c’è dietro la maschera dell’apparire, come se dicessero "...osservami, non guardami soltanto, questa sono io"


12
Create a website